Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Il Grano duro siciliano Tumminia

Il grano duro di Tumminia Uno dei grani più antichi, la cui coltivazione ebbe luogo in Sicilia. La Timilia, (Triticum durum Desf. var. affine Koern) una varietà di grano estesamente diffusa nel primo cinquantennio di questo secolo nelle aree del meridione, è oggi, in particolare in Sicilia, praticamente scomparsa. Nello scorso secolo era uno dei grani più diffusi negli areali del mediterraneo: Portogallo, Nord Africa, Francia ed in particolare in Spagna (Siviglia). Hugo Werner (1885) riporta le varie denominazioni con cui la Timilia veniva indicata in Spagna, Tremesino, in Italia, Triminia, Grano Marzatico; Tumminia, Napoli; Timilia o Tremelia, Sicilia, in Francia, Blè Trimenia; Trèmois; Trimenia de Sicile e in Germania, Dreimonatweizen [Grano dei tre mesi], Triticum tumonia.
Nel 1925 Garola C. V. e Lavallée P., secondo quanto riportato nell' Enciclopedie Agricole nella sezione dedicata ai cereali, classificano la “Trimenia barbu de Sicile” tra i frumenti duri adatti per i paesi …

Ultimi post

ANTICHE PRATICHE DI CANTINE---

C'ERA UNA VOLTA ITAVIA...

Quella piacevole brezza proveniente dall'Africa che accarezza la Sicilia occidentale

Marsala - Palazzo VII Aprile

AVICENNA: OVVERO QUANDO LA CULTURA ARABA ERA EMERGENTE

LA MALA SIGNORIA IN SICILIA

CARMELO AGNETTA - UN CARATTERE TUTTO SICILIANO CHE SFIDO' A DUELLO NINO BIXIO